IMG-20190509-WA0021.jpgMentre ci avviciniamo prepotentemente alla fine dell’anno, la macchina organizzativa in preparazione alla festa di Santa Maria del 2020 muove già i suoi primi passi. Infatti ci siamo già riuniti alcune volte per valutare le prime proposte che sono arrivate, ma anche per proporre ai nostri giovani di aiutarci a gestire almeno la sera del sette maggio, chiedendo loro di suggerirci alcune spettacoli di piazza. E qualcosa sembra proprio che stia arrivando, come la volonta’ di poter organizzare spettacoli avvalendosi dei talenti locali con cabarets, musica leggera,barzellette eccetera. Proposte che non trovano nel direttivo nessun ostacolo per affidare ai giovani l’inizio della festa con la sera del 7 maggio. Ma non è finita qui, infatti è desiderio, sia nostro che del Comune di Vieste, che la festa venga conosciuta a livello nazionale, inserendola tra gli eventi importanti che daranno inizio alla prossima stagione estiva già dai primi giorni del mese di maggio. Insomma qualcosa che ricordi in qualche modo il "maggio viestano" degli anni ottanta. La volontà da parte di tutti sembra proprio non essere utopia, ma dovremo fare i conti con le disposizioni economiche del comitato, ovviamente sostenute dalla popolazione, e degli Amministratori Comunali che, sembra proprio, vogliano darci una mano.

Ci riusciremo? Questo è tutto da vedere, ma, se è proprio vero che dall’alba si vede il buongiorno, prepariamoci per il prossimo anno ad avere una …festa alla grande!!

JSN Mico template designed by JoomlaShine.com